Studente lavoratore, smettila di farti deridere e afferra finalmente il successo che meriti – ti spiego come fare qui

 

Sai che c’è?

Sinceramente sono stufo di vedere studenti lavoratori vittime del sistema universitario.

Sono stanco di professori che fanno di tutto per denigrare il loro status da studente lavoratore e disincentivare la loro impresa, invece che riconoscerla e darle merito.

Sono stanco di vederli incompresi da genitori e partner che “pensa solo a studiare… che perdi tempo con questo lavoro che non ti darà nulla nella vita!!!

Sono stanco di vederli derisi da colleghi che – essendo avanti di qualche materia – ridono sotto i baffi per sentirsi più furbi.

Ma sopratutto sono stanco di sapere come molti di loro dopo immensi sacrifici, sforzi, peripezie e rinunce, dicono addio ai loro sogni per mancanza di risultati.

Sinceramente, anche se non ti conosco personalmente, penso che da studente lavoratore tu NON MERITI TUTTO CIO’!

Tu non meriti di arrivare la sera un cadavere, crollare suoi libri e poi essere bocciato all’esame.

Non meriti di rimanere indietro, arrancare, non essere in pari con gli esami dell’anno in corso ed essere considerato INFERIORE rispetto a tutti gli altri.

NON meriti di diventare lo zimbello dei tuoi colleghi e amici che in realtà non hanno mai lavorato e non sanno nemmeno che significa uscire da casa alle 7 del mattino, col freddo che congela bocca, naso e mani, per andare a guadagnarsi da vivere.

NON sanno che significa essere INDIPENDENTI e pagarsi tutto da soli, tasse incluse.

NON sanno che significa sputare sangue per mesi interi, credendo di poterci riuscire.

Non lo sanno e continuano a ridere di te, quando invece meriteresti solo successo, riconoscimento e rispetto da parte di chiunque.

Si, io penso che TU MERITI IL SUCCESSO!

Purtroppo però sei vittima di un sistema universitario costruito apposta per tenerti chiuso lì per più tempo possibile, all’interno di mura che DEVI frequentare altrimenti il lavoro dei professori, pagati a peso d’oro, diventa inutile.

È per questo che i professori non riconoscono i tuoi meriti e addirittura – se sanno che studi e lavori – si incazzano pure facendoti pagare le conseguenze all’esame.

È per questo che i professori interrogano sulle cose che spiegano a lezione.

È per questo che i professori ti guardano con aria sospetta e ti dicono:

“Lei si vede che ha studiato però…non l’ho mai vista a lezione! Non posso darle 30”.

Ti parlo di vita vissuta, amico mio.

conciliare studio lavoro vita privata

Io so come ti senti ogni volta che succede qualcosa di simile

So come ti senti ogni volta che il tuo percorso da studente lavoratore non solo non vieni capito, ma non vieni nemmeno apprezzato e riconosciuto.

So come ti senti dopo che – essendoti fatto il culo per mesi rinunciando a qualsiasi altra cosa – non ottieni ciò che vuoi (e meriti).

Il tuo tempo è la cosa più preziosa che hai e sei anche disposto a mettere da parte te stesso pur di farlo fruttare e superare gli esami…

…ma quando dopo mesi di sacrifici non ci riesci, ti senti IMPOTENTE.

Ti senti stupido per aver fatto scelte di vita forse troppo azzardate.

Ti senti stupido per aver fatto inutilmente l’eroe.

Ti senti stupido per aver scommesso tutto su di te… e aver fallito!

Il senso di fallimento, di frustrazione…

…lo scompenso emotivo, la delusione e l’autostima sprofondano pericolosamente verso il basso e rischiano di UCCIDERTI.

Non è vero?

Io ci sono passato in prima persona e so cosa significa.

Sono arrivato a perdere peso e a non credere più in me stesso.

Rinunciavo perfino a giocare a degli indovinelli perché mi sentivo troppo stupido per riuscire a trovare una soluzione.

Ma poi le cose sono cambiate radicalmente.

Ho iniziato a cercare nuovi modi per fare le cose.

Ho studiato, ho applicato e anche se non tutto funzionava a primo colpo, poi sono riuscito a trovare la quadra e a mettere tutti i pezzi insieme.

È da quando ho iniziato a fare le cose diversamente che i miei risultati sono cambiati.

E con essi anche il numero di esami che superavo a sessione e i voti che prendevo.

conciliare studio lavoro vita privata

La mia media è schizzata da 24 a 27,5

Da essere il più “scarso” dell’aula, sono diventato il secondo che si è laureato con il voto più alto.

Da essere lo zimbello di tutti i miei colleghi, sono diventato l’esempio di tutti.

La loro stima nei miei confronti è aumentata a dismisura.

Tutti mi guardavano con rispetto.

E anche io ho iniziato ad amarmi di più.

A credere più nelle mie capacità e nelle mie qualità.

Sono entrato in un piacevole tunnel del miglioramento che ha fatto aumentare la mia autostima a livelli impensabili.

Stavo finalmente esprimendo tutto il mio potenziale e traendo il massimo dai miei sforzi.

Sapevo ciò che facevo e come sarebbe andata a finire.

Una volta presa la laurea da studente lavoratore, a soli 24 anni, ho fondato la mia prima azienda.

Un’azienda che ha già aiutato tantissimi studenti universitari a ottenere VELOCEMENTE i risultati che meritano.

Proprio come ho fatto io insieme ad Attilio.

È questo il motivo principale per cui oggi sono qui.

Voglio che tu ottieni rispetto, ammirazione, stima e riconoscenza, proprio come è successo a me

Che inizi a veder ripagato il tuo impegno e i tuoi sacrifici.

Voglio che tu ti laurei VELOCEMENTE.

È questo il motivo che ci ha spinto a creare programmi di formazione per studenti lavoratori come:

Laurearsi Lavorando e Sessione Col Botto! (che è contenuto in Laurearsi Lavorando e se non lo conosci è il primo e unico video-corso in Italia che spiega come preparare due o più esami contemporaneamente, organizzare e dividere lo studio prendendo voti alti).

È questo il motivo che ci ha spinto a rivolgerci principalmente agli studenti lavoratori.

Ci hai fatto caso che là fuori nessuno parla di questa categoria di studenti?

Perché secondo te?

Perché è poco conveniente.

È denigrata come categoria.

conciliare studio lavoro vita privata

E fin quando i tuoi risultati daranno ragione a chi ti critica, amico mio, sarai spacciato!

Se vuoi invertire la rotta e iniziare a:

  • Sfruttare meglio il poco tempo che ti trovi a disposizione, ottimizzandolo;
  • Essere  in pari con gli esami dell’anno in corso senza lasciarne indietro;
  • Ottimizzare il tempo di studio per arrivare più preparato all’esame;
  • Preparare due o più esami universitari a sessione (studiando più materie contemporaneamente senza impazzire e sprecare tempo);
  • Rispettare i programmi senza che gli imprevisti li mandino all’aria;
  • Evitare di bloccarti nello studio (grazie ad un metodo e un percorso già creato apposta per te);
  • Non farti spaventare dal poco tempo a disposizione per una mole di studio non indifferente (anzi, affrontarla nel modo migliore calcolando bene i tempi e verificando ogni giorno velocemente che i tuoi piani siano vincenti);
  • Ridurre al minimo la paura di non sapere abbastanza per sostenere l’esame universitario;

Allora devi assolutamente accedere al video corso Laurearsi Lavorando:

==> Si, voglio il rispetto che merito!

In alternativa, è disponibile una micro-parte di Laurearsi Lavorando specifica sul come preparare due o più esami universitari che si chiama Sessione Col Botto!

Puoi avere tutte le informazioni e accedere a un’offerta speciale cliccando al link qui sotto:

==> Si, voglio maggiori informazioni su Sessione Col Botto!

Spero che farai la scelta giusta, quella che ti farà emergere dalla massa che sarà finalmente costretta, pur non volendo, a riconoscere il tuo valore!

Ad un futuro degno degli enormi sacrifici che stai facendo!

Nicola Guarino

acquistare corso laurearsi lavorando

PS: Ecco i nostri materiali formativi che possono farti laureare velocemente e con voti alti:

– Il Sistema Laurearsi Lavorando, il prima Sistema per dare più esami con voti più alti se studi e lavori e conciliare studio, lavoro e vita privata in modo efficace (creato specificatamente per gli Studenti Lavoratori)

– Il Video Corso Sessione col Botto! – il primo video corso in Italia che ti insegna come preparare due o più esami universitari contemporaneamente e dividere lo studio (adatto se NON sei uno Studente Lavoratore)

Oltre al libro “Come Laurearsi Velocemente e con Voti Alti” – oltre 60 recensioni a 5 stelle – in vendita su Amazon.

**NB: Laurearsi Lavorando CONTIENE il Video Corso Sessione col Botto + altre 90 video lezioni per oltre 15 ore di formazione!**

Leave a Reply

prova-corso

Vuoi scoprire i 3 Segreti per LAUREARTI VELOCEMENTE e con VOTI ALTI anche se Studi e Lavori?

INSERISCI IL TUO NOME E LA TUA MIGLIORE EMAIL

E ACCEDI SUBITO AI 3 VIDEO GRATIS!

Complimenti! Ti abbiamo inviato una email con il link al Video n.1 (controlla in SPAM)