Lavorare e studiare NON è per tutti. OCCHIO! (contiene la soluzione per riuscirci senza impazzire, ottenendo risultati straordinari velocemente)

Ciao, in questo articolo voglio smontare un’altra convinzione errata, l’ennesima, per il bene di tantissimi studenti lavoratori o aspiranti tali che rischiano sempre di più di tuffarsi da un aereo senza paracadute, ovvero che lavorare e studiare NON è per tutti.

Perché lavorare e studiare non è per tutti?

Prima di continuare voglio fare una dovuta premessa:

Quando parlo di lavorare e studiare contemporaneamente, non parlo di fare “due cose insieme”.

Perché tu puoi pure lavorare e studiare e laurearti tardi (tipo in 10 anni), oppure puoi lavorare un’ora al giorno da casa e dire “eh ma io studio e lavoro”, è dura…sono fuori corso ma è normale.

O, ancora, puoi lavorare 8 ore al giorno e iscriverti all’Università solo per placare le pressioni esterne ma fondamentalmente a te, di laurearti, non ti importa nulla.

In questi casi, ovviamente è inutule pure che leggi questo articolo.

Lavorare e Studiare contemporaneamente significa essere ambizioso, fare le due cose contemporaneamente e volerle fare al meglio (entrambe) per arrivare in alto, ottenendo risultati straordinari.

Significa volersi laureare nel minor tempo possibile, col voto più alto possibile.

Vuol dire essere disposti a tutto pur di riuscirci.

Vuol dire fare enormi sacrifici e credere fermamente che ciò è possibile.

Fino a quando il tuo focus e la tua ossessione non saranno i risultati straordinari, amico mio, non andremo molto d’accordo.

Entiendes?

Bene.

Premessa finita.

Torniamo a noi.

conciliare studio lavoro vita privata

Ecco la verità che nessuno ha il coraggio di svelarti quando si tratta di lavorare e studiare contemporaneamente all’Università

Quando decidi di fare due cose difficili contemporaneamente e riempire volontariamente (o involontariamente, spesso molti sono “costretti”, o credono di esserlo) la tua vita di attività stressanti, difficili e impegnative, devi essere coscente di quello che le tue decisioni comporteranno.

Avrai improvvisamente meno tempo (ovvio, sarai più impegnato).

Avrai improvvisamente meno attenzione da dedicare alle piccole cose che fanno la differenza.

Avrai più stress addosso.

Avrai più ansia per portare a termine tutto.

Avrai più pressioni esterne.

Avrai tanta gente che criticherà le tue scelte con la quale scontrarti per difenderle.

Questa stessa gente sarà lì, pronta a ridere di te e ad attaccarti quando i tuoi risultati daranno ragione a loro e non a te.

Avrai tanta gente che non crederà né in te né in quello che stai facendo e sarai costretto a procedere da solo nel tuo cammino.

Ti sentirai improvvisamente solo con te stesso e vedrai “andare via” chi pensavi ti sarebbe stato vicino.

Crescerai più in fretta e inizierai a ridurre le uscite, gli svaghi, le notti in discoteca o in giro con gli amici, gli aperitivi a quelunque ora, le “follie” carpe diem.

Inizierai a rinunciare volontariamente a tantissime cose senza rendertene conto.

E mi fermo qui perché oggi mi sento più buono del solito.

Capisci perché studiare divertendosi è una cazzata?

Come vedi NON è affatto facile (per questo mi incazzo quando leggo di certi pseudo-fuffa-guru-coach che iniziano a sputare fuori frasi senza senso tipo “studia divertendoti” oppure “prendersi la laurea è facile”).

Piuttosto, preferisco starti antipatico ma salvarti da un bagno di merda e dirti le cose come stanno.

Serve chiarezza.

Serve qualcuno (come me) che scoperchi finalmente il vaso di pandora e rovesci sul piatto la verità senza mezzi termini.

Lo so che così facendo “scoraggio” gli studenti a studiare e lavorare contemporaneamente, ma è proprio quello il mio intento.

Perché NON è per tutti.

(in quest’altro articolo parlo proprio delle differenze tra uno studente lavoratore e uno normale)

Io lo vedo quello che succede in giro.

La gente vede i nostri contenuti, legge le storie di sempre più studenti lavoratori che riescono a fare entrambe le cose contemporaneamente (specie i nostri studenti) e inizia a pensare:

“eh…mi tu studi e lavori e ce la fai. Ottimo. Guadagni pure e io invece devo chiedere i sodi a papi. Tra l’altro tu hai delle competenze e io no. Sai che c’è? Ora inizio anche io“.

E no caro.

Non è proprio così.

Perché?

Perché anche se laurearsi lavorando è possibile, NON è per tutti.

Cosa è necessario allora per studiare e lavorare contemporaneamente?

Per riuscirci, è richiesta una Mentalità Vincente, una serie di convinzioni corrette installate in maniera salda nella tua mente che ti permettono di avere il mindset giusto, in grado di farti raggiungere gli obbiettivi.

Che non significa crederci tanto, pensare positivo…

“pensa positivo così ce la fai”, non è quella cosa lì.

Una mentalità vincente è costruita dalle giuste convinzioni installate nella mente, le stesse convinzioni che io e Attilio abbiamo compreso, collaudato, sistematizzato, e iniziato a insegnarle per installarle nella mente degli altri proprio per ottenere risultati.

Convinzioni potenzianti e NON limitanti.

Un esempio?

La vita è ora e bisogna godersela al massimo perché questi anni non tornano più”.

Ma questa è solo una delle 21 convinzioni errate che non ti permettono di conciliare studio, lavoro e vita privata.

Le altre 20 le trovi all’interno del Sistema Laurearsi Lavorando.

conciliare studio lavoro vita privata

Perché avere le giuste convinzioni è FONDAMENTALE per lavorare e studiare contemporaneamente, avere ottimi risultati e laurearsi velocemente e con voti alti

Se non lo sai, i tuoi risultati sono il frutto della tua mentalità, che è il frutto delle tue convinzioni.

Se io penso che i soldi sono il male più assoluto, pensi che guadagnerò tanto nella mia vita?

No, perché ogni volta che devo farmi pagare, chiederò poco, dato che la mia mentalità è “bisogna guadagnare poco per vivere bene”.

Così anche per studio e lavoro.

Pensi che vivrai bene se deciderai di chiuderti a casa per studiare pensando:

“però cazzo…tutti si stanno divertendo, è sabato…e io qui, chiuso a casa come uno sfigato!”

Io dico che dopo due secondi tiri tutti in aria e raggiungi i tuoi amici fuori.

Le convinzioni sono infami.

Se sono sbagliate, da sole bastano per NON farti raggiungere nessun risultato positivo.

Se sono corrette, da sole NON bastano per farti raggiungere nessun risultato positivo.

Serve altro…

Cosa ti serve oltre alla Mentalità Vincente per conciliare studio, lavoro e vita privata al meglio e laurearti velocemente e con voti alti

Per farla breve, devi se vuoi lavorare e studiare contemporaneamente e ottenere risultati straordinari, oltre a sviluppare e avere una Mentalità Vincente, devi imparare a

  • Gestire il tempo correttamente;
  • Gestire lo studio in modo efficace;
  • Gestie le relazioni in modo proficuo per trarre il massimo dagli altri e trasformarli in tuoi alleati piuttosto che nemici.

E queste sono esattamente le quattro aree che compongono il Sistema Laurearsi Lavorando.

conciliare studio lavoro vita privata

Le 4 possibilità per sviluppare SUBITO queste 4 aree FONDAMENTALI e riuscire a lavorare e studiare contemporaneamente

Che ti piaccia oppure no, hai solo 4 possibilità:

1) Decidere di non ascoltarmi

E in quel caso io non posso farci nulla;

2) Decidere di rinunciarci e rimandare il tutto a “data da destinarsi

Rinunciarci perché pensi di non essere adatto, perché tutto questo richiede determinazione, ambizione, voglia di fare, intraprendenza, carattere, perseveranza, resilienza, nel mettersi lì ogni giorno, nonostante tutte le difficoltà.

Perché è facile continuare dopo il primo fallimento, dopo il secondo, ma dopo che ne hai fatti dieci, ne hai fatti quindici, venti, inizierai anche tu a pensare che forse non sei adatto, che probabilmente non sei cosi intelligente come eri prima.

E ti parlo per esperienza personale di vita vissuta.

Ci sono passato io prima di te con Ingegneria al primo anno.

Non sono riuscito a superare neanche un cazzo di esame (e oggi dico: menomale!).

Ne ho fatti sette esami in nove mesi e ne ho superati zero.

E questo non era per niente facile.

Ho avuto una crisi.

Ho avuto un problema personale perché non pensavo di essere all’altezza.

Peccato!

Magari fosse venuto qualcuno da me a spiegarmi esattamente quello che dovevo fare, a insegnarmi quale era la strada, quale erano le cose giuste da fare.

Mi sarei laureato subito senza grossi problemi, senza frustrazione, avrei accorciato i tempi sicuramente.

Ok, poi ci sono riuscito ugualmente a laurearmi velocemente e con voti alti, ma questo mi ha richiesto un ammontare di tempo allucinante e uno sforzo allucinante.

Ed è proprio questa la terza possibilità…

conciliare studio lavoro vita privata

3) Decidere di sviluppare tutto autonomamente usando materiali sparsi online di gente che non sa bene cosa dice

Questo può costarti lunghi mesi o addirittura anni.

Si, hai letto bene.

ANNI.

Puoi metterci anni per impegnarti e scoprirle da solo studiando una valanga di materiali diversi che non sono adatte agli studenti lavoratori, non sono pensate per te, per la tua situazione.

E allora devi fare il lavoro che abbiamo fatto noi, ovvero studiarli per anni, riadattarli, capire cosa funziona e cosa non funziona…

…e nel frattempo fare una serie di errori che non sono per niente facili da digerire.

E dopodiché, forse, riesci ad avere qualche risultato.

Oppure puoi non riuscirci.

oppure, puoi avere in maniera facile, già collaudata, preconfezionata, standard, acquistando, studiando e applicando il Sistema Laurearsi Lavorando.

oppure

4) Acquisire un modello già testato e collaudato, che ha prodotto risultati straordinari ad altri studenti nella tua stessa situazione che hanno già fatto tutti gli errori che tu invece puoi evitare

Questa l’UNICA VIA che hai per lavorare e studiare contemporaneamente senza impazzire ottenendo risultati straordinari nel più breve tempo possibile.

Diventerà tutto facile?

ASSOLUTAMENTE NO.

Noi non prendiamo in giro nessuno.

Però se applicherai tutto alla lettera, riuscirai sicuramente nel tuo intento con molte meno difficoltà e molti più risultati.

E sopratutto, vedrai finalmente ripagati i tuoi sforzi COME SI DEVE.

Il Sistema Laurearsi Lavorando è disponibile e trovi il link qui sotto.

Ovviamente, non sappiamo fino a quando e a che prezzo, nel senso che probabilmente aumenterà, non lo sappiamo ora…però ti invitiamo a dare un’occhiata se interessato.

Ti aspettiamo dall’altra parte.

Ad un futuro degno degli enormi sacrifici che stai facendo.

Nicola Guarino

acquistare corso laurearsi lavorando

Leave a Reply

prova-corso

Vuoi scoprire i 3 Segreti per LAUREARTI VELOCEMENTE e con VOTI ALTI anche se Studi e Lavori?

INSERISCI IL TUO NOME E LA TUA MIGLIORE EMAIL

E ACCEDI SUBITO AI 3 VIDEO GRATIS!

Complimenti! Ti abbiamo inviato una email con il link al Video n.1 (controlla in SPAM)