Scopri se lavorare e studiare fa al caso tuo con queste 3 Domande Micidiali!

Nell’articolo di oggi voglio rispondere ad una domanda che molti studenti che hanno intenzione di lavorare e studiare mi fanno molto spesso, ossia:

“Attilio, ma lavorare e studiare fa al caso mio secondo te, oppure devo lasciar perdere???”

E voglio farlo dandoti 3 Domande Micidiali che, se le prendi e te le fai, ti diranno senza se e senza ma se sei in grado e disposto a diventare uno studente lavoratore, o se è meglio che continui a fare le cose che hai sempre fatto e non ci pensi più!

Detto questo, muoviamoci:

Sei pronto a scoprire le 3 Domande Micidiali che elimineranno ogni dubbio che hai in questo momento nella tua testa sul diventare uno studente lavoratore oppure no?

Se la tua risposta è “Sì”, partiamo immediatamente!

conciliare studio lavoro vita privata

Lavorare e studiare contemporaneamente: una doverosa premessa prima di andare avanti

Prima di passare in rassegna le 3 Domande Micidiali che se te le farai, ti diranno se sei in grado di lavorare e studiare contemporaneamente, voglio mettere subito in chiaro una cosa.

Lavorare e studiare non è questione di predisposizione naturale.

Non è che uno “nasce” che è portato a farlo, e un altro non lo è.

Non si tratta di un talento.

E non devi avere neanche un certo punteggio di quoziente intellettivo per poterlo fare.

No, niente di tutto questo.

E te lo dimostra il fatto che ci riescono tanto gli studenti stupidi, quanto gli studenti intelligenti.

Sì, hai capito bene – quanto quelli stupidi che quelli intelligenti.

Per lavorare e studiare in modo efficace – cioè, superare tanti esami universitari con voti alti senza rimanere indietro con le materie, ma neanche senza impazzire e barricarti in casa a studiare come una monaca di clausura! – è necessario, piuttosto, fare le cose “in un certo modo”.

Cioè, fare determinate azioni in un determinato modo, che è quello che ti fa ottenere risultati.

Va da sé che se vuoi lavorare e studiare ottenendo risultati, devi imparare “quel certo modo” di fare le cose.

E questo comporta imparare a gestire:

  • il tempo;
  • lo studio (leggi: la preparazione delle sessioni e dei singoli esami);
  • le tue relazioni personali – in modo tale che siano una fonte di supporto, e non una fonte di seccature!

Oltre a formarti una mentalità da Super Studente Lavoratore, con determinate convinzioni installate come software nel tuo cervello.

E tutte queste sono abilità, competenze, che si possono trasferire da una persona all’altra.

Si possono imparare.

Un pò come imparare a pescare, o nuotare, o andare in bici.

Tutti possono impararlo!

Come puoi acquisire queste abilità?

Tramite il Sistema Laurearsi Lavorando, il primo Video Corso in Italia che ti insegna a superare tanti esami universitari con voti alti se studi e lavori, senza rinunciare MAI alla tua vita privata e sociale e senza impazzire

==> Accedi al Sistema Laurearsi Lavorando ADESSO!

Capito questo, e cioè che lavorare e studiare NON dipende da una predisposizione personale ma dal fare le cose “in un certo modo”, capiamo se lavorare e studiare fa al caso tuo e se sei davvero disposto a farlo!

conciliare studio lavoro vita privata

Lavorare e studiare fa al caso tuo? La 1ª delle 3 Domande che ti aiuterà a scoprirlo!

La prima delle 3 Domande Micidiali è:

Sei disposto a fare sacrifici e rinunce importanti per un obiettivo importante?

Occhio alla domanda che ti ho fatto!

Non è banale.

Infatti, devi sapere che ad ogni obiettivo corrispondono delle rinunce e dei sacrifici.

Più questo obiettivo è importante, più questo obiettivo è ambizioso, più queste rinunce e sacrifici diventano pesanti e importanti da sostenere.

E quindi se tu vuoi perseguire un obiettivo come quello di lavorare e studiare contemporaneamente – che è qualcosa di davvero impegnativo e difficile da fare, senza dubbio – devi essere pronto a sacrificarti molto.

E devi essere totalmente consapevole di farlo.

Se tu magari già adesso stai perseguendo degli obiettivi che ti comportano un minimo di sacrificio, e ti lamenti per questa tua condizione dicendo:

“No, non ce la faccio più!

Odio fare rinunce e sacrifici!

Voglio godermela, proprio come gli altri ragazzi della mia età!”

E questo accade in modo ricorrente, allora significa che non sei disposto a fare sacrifici importanti per obiettivi importanti.

E, a meno che non cambi proprio mentalità, non riuscirai così come sei a lavorare e studiare contemporaneamente con ottimi risultati.

La 2ªDomanda Micidiale per capire se lavorare e studiare fa al caso tuo

La 2ªDomanda Micidiale per capire se fa al caso tuo è questa:

Quanto tempo oltre il lavoro sei disposto a dedicare allo studio?

Anche questa NON è una domanda banale!

Perché molte persone dicono che vogliono lavorare e studiare contemporaneamente, avrebbero magari anche 20 ore oltre al lavoro da poter dedicare a studiare, ma…

… di queste 20 ore sarebbe disposte a dedicarne allo studio 3!

E arrivato qui, nel mio cervello penso:

“Ma scusami, hai 20 ore libere oltre il lavoro, dici che lo studio è un tuo obiettivo importante, e vuoi dedicarci 3 ore di quelle venti?

Cioè, il 15% del tuo tempo….

Un cazzo, praticamente!”

Di cosa stiamo parlando?

Quindi, anche qui: chiediti quante ore oltre il lavoro sei disposto a dedicare allo studio.

La risposta tendenzialmente dovrebbe essere il più possibile!

Ma se proprio vuoi che ti dia un numero, se hai 20 ore a settimana disponibili, almeno 15-16.

Questo perché non puoi pensare di volerti laureare mentre lavori ma nel frattempo dedicare 1 oretta di studio al giorno.

Nel DUEMILAMAI ti laurerai così!

Se prendere la laurea è davvero un obiettivo che vuoi perseguire, e vuoi ottenerla anche con un voto alto, allora devi darti da fare e dedicare allo studio tanto tempo.

Altrimenti, non hai capito a che gioco stai giocando.

conciliare studio lavoro vita privata

La 3ªDomanda Micidiale per capire se lavorare e studiare fa al caso tuo

La terza Domanda Micidiale, ma che è poi la più importante di tutte, è questa qui:

Perché vuoi lavorare e studiare contemporaneamente?

Questa domanda ha come obiettivo quello di scoprire la ragione profonda per cui sei disposto ad intraprendere una strada così impegnativa e difficile.

Capire la ragione per cui tu vuoi lavorare e studiare contemporaneamente ti aiuta a capire quant’è grande la voglia di farlo, la fame che hai nel perseguire questo obiettivo.

Qual è, in sostanza, la benzina che alimenta questo desiderio.

Se tu, ad esempio, vuoi lavorare e studiare esclusivamente perché vuoi compiacere i tuoi genitori, lo fai solo per questo, questo è un problema.

E lo è perché una ragione esclusivamente esogena, cioè che dipende da cause esterne, non è mai abbastanza forte nel guidarti verso obiettivi importanti e difficili.

Ora, se decidi di fare studio e lavoro insieme per compiacere gli altri questo potrebbe non essere un problema all’inizio.

Magari dai qualche esame, le cose vanno benino, non ti lamenti…

Ma le cose si complicano quando… le cose si complicano!

Cioè, nel momento in cui avrai:

  • una sessione più pesante del solito;
  • tanti esami universitari da preparare in poco tempo;
  • il lavoro è più pesante che mai;
  • vedi che gli altri ti criticano e sembrano andarti contro anziché supportarti.

Se non hai una ragione tua personale, intima, che ti guida…

Se non lavori e studi e lo fai ANCHE per te…

… allora continuare anche in queste circostanze difficili diventerà qualcosa di IMPOSSIBILE!

Perché in queste situazioni, la ragione che fa leva sugli altri si scioglierà come neve al sole, e quello che ti rimarrà sarà un grande rammarico per aver intrapreso un percorso universitario come studente lavoratore senza che lo volessi veramente.

Hai messo da parte te stesso e hai preferito che gli altri decidessero del tuo destino.

Invece, per lavorare e studiare in modo efficace devi avere una ragione tua intima, personale, che ti guida.

Devi farlo per te.

Puoi farlo perché vuoi essere indipendente dai tuoi genitori, e quindi vuoi studiare ma nel frattempo mantenerti gli studi.

Puoi farlo perché già lavori ma sei ambizioso e laurearti era un desiderio che avevi fin da ragazzino.

E’ ok, va benissimo, fallo!

Puoi anche farlo per queste ragioni a cui si aggiunge una ragione esterna.

Cioè, magari lo fai perché laurearti è un tuo sogno MA ANCHE per far piacere ai tuoi genitori.

Nessun problema!

L’importante è NON farlo SOLO per gli altri.

Questo è esattamente quello che devi evitare.

conciliare studio lavoro vita privata

Conclusione

Ti avverto che dopo questo articolo non si torna più indietro: ti ho dato la verità nuda e cruda spiaccicata in faccia.

Ti ho dato le domande esatte che devi porre a te stesso per capire se lavorare e studiare fa al caso tuo oppure no.

Poi, se le risposte alle domande che ti ho fatto non ti piaceranno e non ti andranno giù, puoi anche ignorare ciò che ti ho detto.

Puoi fare finta di non aver mai letto questo articolo, e iniziare a lavorare e studiare contemporaneamente senza analizzare questi aspetti qui.

Alla fine, la vita è la tua e decidi tu come viverla.

In questo ultimo caso, ti prenderai la responsabilità delle tue scelte.

Ma se, al contrario, seguirai ciò che ti ho detto e ti farai queste domande, sono certo che ti eviterai problemi dopo.

A proposito…

Come ti dicevo, lavorare e studiare ottenendo risultati dipende dal fare le cose in un certo modo.

Se vuoi acquisire questo certo modo e iniziare a dare tanti esami universitari con voti alti senza problemi, senza rinunciare alla tua vita sociale e privata e senza impazzire, riuscendo a conciliare studio, lavoro e vita privata alla perfezione, la soluzione è una e una sola:

Laurearsi Lavorando.

==> Accedi al Sistema Laurearsi Lavorando ADESSO!

Tramite il Sistema Laurearsi Lavorando, il primo Video Corso in Italia che ti insegna a superare tanti esami universitari con voti alti se studi e lavori, riuscirai ad affondare le mani su tutti quegli strumenti, le tattiche e le strategie che hanno permesso a me e Nicola, l’altro ragazzo con la giacca rossa che fa i video insieme a me, di laurearci velocemente e con voti alti e zittire tutti quelli che non avevano creduto che potessimo lavorare e studiare contemporaneamente ottenendo ottimi risultati.

Ti piacerebbe prenderti la stessa rivincita nei confronti di chi oggi ti critica e ti dà dell’arrogante che si è montato la testa?

Sì?

E allora non ti rimane che accedere al Sistema Laurearsi Lavorando.

==> Accedi al Sistema Laurearsi Lavorando ADESSO!

acquistare corso laurearsi lavorando

Ad un futuro degno degli enormi sacrifici che stai facendo

Attilio Cordaro

Leave a Reply

prova-corso

Vuoi scoprire i 3 Segreti per LAUREARTI VELOCEMENTE e con VOTI ALTI anche se Studi e Lavori?

INSERISCI IL TUO NOME E LA TUA MIGLIORE EMAIL

E ACCEDI SUBITO AI 3 VIDEO GRATIS!

Complimenti! Ti abbiamo inviato una email con il link al Video n.1 (controlla in SPAM)